Per andare dove devo andare...

Dopo aver individuato missione e visione c'è da capire se abbiamo quello che serve per arrivarci.

Fare il punto è utile non solo per comunicarsi fuori, ma anche per ritrovare all'interno di sè quelle motivazioni, ragioni e pulsioni che ci hanno fatto seguire il percorso scelto.

Recuperare il processo al di sotto del contenuto, lo sfondo rispetto alla figura, ricostruire il quadro d'insieme, quando ci stiamo perdendo nei dettagli e rischieremmo di comunicare i nostri dubbi e perplessità sul dove ci troviamo in quel momento, sulla strada percorsa.

Quando guardiamo critici e severi il luogo dove ci troviamo, sminuendo o dimenticando i successi e gli sforzi fatti per arrivarci, e incerti sulle reali possibilità di arrivare lì dove vorremmo essere.




continua qui

Successivo
« Prev Post
Precedente
Precedente »