Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Mandami una mail Skype Linkedin

Home

Creare il proprio vocabolario di Personal Branding - Parlami di te


Sai rispondere con fluidità, autenticità ed efficacia alla domanda "Parlami di te"?

Una domanda semplice, su un tema che dovremmo conoscere bene, ma la realtà è che molti di noi non sanno cosa dire, da dove cominciare, tanto che la frase che più spesso ascolto è:
non mi so vendere.

In effetti già la scelta della frase è ansiogena.
Cosa dire, cosa nascondere, cosa voler vendere soprattutto dell'intero pacchetto che include la nostra interiorità, pensieri, emozioni, storia personale.


Riformulata così alcuni immagino sentiranno l'urgenza di volersi nascondere e non mettere proprio nulla in mostra e ancor meno in vendita; altri potranno iniziare a parlare confusamente e come un torrente in piena.

Come sempre il consiglio è: AUTENTICITA'.
Non si può mentire a lungo, non fa bene innanzitutto a voi.


Vendersi non è solo vendersi all'altro ma scegliere per se, la propria vita.
Non è compiacere l'altro e convincerlo di essere fatti per quella posizione, e neanche perseguire i sogni di altri.
Il PERSONAL BRANDING è scoprire il nostro sogno, le nostre personali qualità, preferenze, desideri, abilità.
Usarle.

Ma come definirsi? Con quali parole?

Come sei fatto, quale lavoro è per te e tu per quale lavoro sei fatto?
Quali sono le parole che ti descrivono con più accuratezza?

PARTIRE DA:
cosa ci piace, dai nostri talenti, da ciò che ci rende entusiasti, senza per questo sembrare esaltati.
Lasciare spazio anche al respiro, dosare le pause, notare il proprio ritmo cardiaco e di eloquio.
Lasciare spazio all'altro, specie quando è un incontro informale, un opportunità di conoscersi.


Vuoi fare pratica? Anche in modo creativo, rilassante ed estremamente coinvolgente?

Partecipa ai laboratori di Personal Branding per:
saper vedere, riconoscere e parlare di te stesso con convinzione ed autenticità, passione ed efficacia.

Qualche foto e curiosità sui laboratori precedenti Self Marketing creativo come ad es. Che dolce sei.




Sabato 4 Marzo una giornata dedicata al tuo Personal branding.








Se  curioso di sapere cosa uscirebbe fuori con un test?
 posso suggerirti il Myers-Briggs- MBTI, e  il feedback del  metodo Birkman, per identificare passioni, comportamenti, motivazioni ed interessi.

On line un test semplificato gratuito, in inglese.
125 preferenze su come vediamo gli altri, e  altrettante su come vediamo noi stessi.

La parte che mi ha intrigato ancora di più è stata quella finale, in cui vengono raggruppate tipologie di lavori in gruppi di 4.

A volte anche come le domande sono formulate, possono suggerirti dei modi nuovi per pensare a te e a l tuo futuro.
Per esempio: quale lavoro sceglieresti per primo e quale per secondo con questa premessa fantastica e energizzante:

hai le competenze e le abilità per ogni lavoro, a parità di ore lavorative e stipendio.

Come ti fa sentire sapere di poter scegliere così?

Riceverai i risultati nella casella di posta elettronica in pochi istanti
(tra parentesi i miei che trovo decisamente accurati).

  1. Avere chiaro visivamente il tuo comportamento: 
    • Sei un comunicatore diretto o indiretto?  
    • Sei orientato maggiormente all'obiettivo o alle persone?
    • Sei un pianificatore, un comunicatore, un acceleratore o un amministratore?
  2. I tuoi interessi (innovare o creare • ideare come fare le cose • considerare il futuro • creare nuovi approcci )
  3. Il tuo stile - come ti comporti in condizioni normali (assertiva, flessibile, spontanea, avventurosa)
  4. Il tuo Diamante ovvero il stile di maggior efficacia (assertiva ed entusiasta)
  5. Il tipo di supporto di cui hai bisogno dalle persone che lavorano intorno a te (show they appreciate you • are interested in feelings as well as logic • give you time for complex decisions • give you time alone or with one or two others • don't over-schedule you)
  6. Come agisci sotto stress ( withdrawing • fatigued • pessimistic • overly sensitive to criticism)
  7. I tuoi punti di forza.

E' stata per me una grande soddisfazione riconoscere i miei punti di forza, così descritti:

You meet people easily and relate well to others when they are involved in group activities
You tend to be something of a natural authority figure; you can take charge when there seems to be a lack of leadership
You have a high energy level, and like to be busy doing things rather than thinking about them
You're self-confident, and you know how to make that self-confidence inspire those you work with
You understand and relate well to others' feelings, and you're aware of the extent to which these can affect performance both positively and negatively
You are interested in the visual appeal of products and services, and may well have an artistic ability of your own
You like working with the written word, which may involve anything from documentation to the production of marketing materials
You respond well to sound, and therefore you are interested in music, the spoken word, or any media which have an audio component to them
You are straightforward and find it fairly easy to speak your mind, even with superiors
You can think outside the box, and you're not necessarily constrained by "how things ought to be done"
You like to experiment sometimes and see how the more unorthodox approaches to problems can succeed where more routine solutions might not work.

In definitiva il Birkman. si rivela un ottimo ausilio per costruire il proprio vocabolario di Personal Branding.



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...