Il vantaggio dei secondi

In una cultura ed in un mercato dove la spinta è essere primi, farsi notare, conoscere, innovare, esserci,
riscopro la fatica di anni di lavoro.



Una definizione, ignorata ai tempi dell'università quando in testi grandi affacciati su un mondo ancora sconosciuto nella pratica, mi era sembrata una etichetta tra tante, da sapere, immagazzinare e dimenticare dopo l'esame.


Invece preparando una lezione è tornata a galla, e l'ho riconosciuta così personale, così vissuta sulla mia pelle.

Si chiama " Second mover advantage" ovvero il vantaggio di chi si muove per secondo, dopo che ha guardato, spiato in silenzio dove e cosa hai fatto tu, copiando di conseguenza.

Il testo di Kotler la definisce così:
"occurs when a market follower observes what has made the leader successful and improves on it."

L'immagine la definisce meglio, la rappresenta e la rende ridicola, quella corsa faticosa, quella preparazione prima ancora della corsa.
Poi c'è chi resta in poltrona, e si fa tirare.
Magari senza la stessa preparazione, emotiva e professionale.
Senza magari.

Mi hanno detto tante volte di non preoccuparmi, che chi viene copiato è il leader, che è una spinta a continuare ad evolversi e fare nuove cose.
Resta però la sorpresa, il tradimento di chi pensavi stesse apprendendo una modalità per divenire creativo a sua volta, per scoprire il suo personale contributo, il suo segno, la sua particolarità, ed invece ripropone solo la mia, ma con la firma sua.

L'immettersi dentro, dopo, come in un bagno già preparato da altri, a godersi semplicemente il calore dell'acqua e di chi ringrazia e inneggia al loro estro creativo che è invece il mio.

Il leader è costretto a rinnovarsi ancora, e cambiare, rinunciare a ciò che ha inventato (come testimonia pure Claudio Belotti), perché l'utente lamenta di trovarsi poi in un mare di uguali.

Il leader può restare fermo a sua volta, troveranno altri da cui copiare ancora, interi libri magari, senza il nome dell'autore, così facendola passare come una "semplice" omissione.

Chissà dentro cosa resta, come si ammacca l'autostima di questa gente, che sa di prendere senza creare, a meno di non ingannare anche se stessi.
Poi c'è chi sceglie di sedersi comodo a guardare, non di venire ai laboratori o ai corsi e mettersi in gioco, sporcarsi le mani, sperimentare in prima persona, con le proprie capacità ed incertezze, con le proprie idee, ad ampliare le proprie competenze emotive, relazionali e professionali, ma restare davvero seduto in poltrona davanti allo schermo del pc e poi rifare.



“Se progetti deliberatamente di essere meno di quello che sei capace di essere, allora ti avviso che sarai infelice per il resto della tua vita.” Abraham Maslow


Resta un immagine a farmi riflettere, su quel sudore e quel cartello col numero uno sulla schiena, la parte di te che lasci agli altri:

"La schiena è la parte che non puoi vederti, quella che lasci agli altri. Sulla schiena pesano i pensieri, le spalle che hai voltato quando hai deciso di andare." M. Mazzantini


Sto decidendo, in effetti.





Nome

aforismi,46,amore,6,artcounseling,36,arte,52,arte esercizi,1,ascolto,9,assertività,5,autodeterminazione,5,autopromozione,5,autostima,25,benessere,15,bilanci,11,bisogno,4,cambiamento,11,cappelli,6,carriera,2,chakra,10,citazioni,11,colloquio,13,competenze,88,competizione,4,comportamento,5,comunicazione,21,conflitto,7,consapevolezza,96,coppia,2,coraggio,2,counseling,5,counseling aziendale,2,creare,11,creativa,1,creatività,67,creatività in azienda,1,crescita,5,crescita personale,57,crescita professionale,10,critica costruttiva,8,curriculum,4,danza,1,diy,1,efficacia,3,emozioni,12,empowerment,5,errori,1,esercizi,8,esperienziale,25,espressione artistica,9,etica,2,fantasia,1,feedback,3,felicità,1,formazione,2,fotografie,5,fumetti,1,fun,4,genitorialità,1,gestione del tempo,8,idee,2,immaginazione,2,immagini,1,infografica,2,Jung,2,la mia storia,3,laboratori,78,lavoro,12,libri,21,linkedin,6,marketing,21,maslow,1,meditazione,2,metafore,18,metaprogrammi,1,motivazione,12,musica,9,nel mio cassetto,2,netiquette,3,non verbale,1,nutrirsi,1,obiettivi,25,osho,6,parlare in pubblico,1,passivo aggressivo,1,paure,4,peanuts,2,percorsi di counseling,3,percorsi di crescita,1,percorso,9,personal branding,107,personalità,2,pittura emozionale,6,pnl,2,poesia,3,posizionamento,2,potenzialità,4,problem solving,5,problemi,1,professione counseling,2,progetti,2,promozione personale,10,pubblicità,10,punti di vista,3,quadri miei,14,regole,2,relax,1,relazioni,7,resilienza,6,responsabilità,2,ridiamoci su,5,riflessioni,9,risorse,1,San Valentino,1,scelte,3,scrittura,4,self marketing,96,sensi,2,sesso,1,social network,5,spirituralità,1,strategie,2,stress,9,successo,2,sviluppo,3,sviluppo personale,6,Talento,8,team building,14,tempo,9,tenerezza,1,testimonianze,6,time management,11,valore,1,varie,4,visione,2,vita,3,x,1,
ltr
item
EneRgiA CReatiVA: Il vantaggio dei secondi
Il vantaggio dei secondi
"Second mover advantage" ovvero il vantaggio di chi si muove per secondo,
https://1.bp.blogspot.com/-dK4HZFJuQV4/VO2RtGycXbI/AAAAAAAALY8/bIvyFjAXq90/s1600/il%2Bvantaggio%2Bdei%2Bsecondi.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-dK4HZFJuQV4/VO2RtGycXbI/AAAAAAAALY8/bIvyFjAXq90/s72-c/il%2Bvantaggio%2Bdei%2Bsecondi.jpg
EneRgiA CReatiVA
https://www.energiacreativa.org/2015/02/il-vantaggio-dei-secondi.html
https://www.energiacreativa.org/
https://www.energiacreativa.org/
https://www.energiacreativa.org/2015/02/il-vantaggio-dei-secondi.html
true
4358982898871818909
UTF-8
Loaded All Posts Nessun post vedi tutti leggi Reply Cancel reply Delete di Home Pagine POSTS vedi tutti Potrebbero piacerti etichette Archivio Cerca Tutti gli articoli Nessun post Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Segui THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy