L'immagine di sè presso gli altri

Secondo Campbell e Feher (1990)  le persone con un'elevata autostima si presentano agli altri utilizzando in prevalenza aggettivi positivi; quelle con una bassa autostima  utilizzano in prevalenza aggettivi negativi suscitando nei propri interlocutori immagini poco favorevoli.

Baumgardner (1990) sostiene che le persone con bassa autostima in genere impiegano più tempo degli altri nel parlare di sé, lo fanno con un certo imbarazzo e non sempre riescono convincenti quando  descrivono qualità effettivamente possedute.

L’immagine che abbiamo di noi si riflette agli altri

Durante l'ultimo laboratorio di personal branding - selfmarketing ho notato forti resistenze a saper/poter/voler parlare in accezione positiva di se.

L'esercizio era veramente semplice: individua i tuoi punti di forza.

La tipologia di domande che ne è scaturita mi ha fatto riflettere a quanto siano, di nuovo, determinanti i nostri genitori, nella stima di se.

"Chi ti credi di essere", piuttosto che l'opposto e cantilenato (spesso immotivato)  "quant'è bello, intelligente mio figlio/a ".

Il risultato è che dire cosa è bello ci fa sentire presuntuosi. dire in cosa si è bravi, noiosi.

Quello che ho visto io che sebbene con il "permesso genitoriale" (ovvero in quel momento la figura del docente ne svolge la funzione) le persone continuano a non sapere.

Non sapere e non riconoscere, o forse, mi auguro, solo il non saper riconoscere, gli aspetti positivi di se.

E questa è un'ottima base di partenza per costruire sulla propria autostima.

In cosa ti piaci?
In cosa sei capace? 
In cosa ti sorprendi?

Qualche mese fa al corso di teatro o videocounseling, non ricordo, mi hanno filmato.

Avevo i capelli spettinati, la faccia un po' stanca.
Ma forse per la prima volta ho visto i miei occhi come quelli di un cartone animato.

Tenerissimi e simpatici. sinceri.
e questa cosa di me mi è piaciuta un sacco.


Nome

aforismi,46,amore,6,artcounseling,37,arte,50,arte esercizi,1,ascolto,9,assertività,5,autodeterminazione,5,autopromozione,5,autostima,31,benessere,15,bilanci,12,bisogno,3,branding,3,cambiamento,12,cappelli,6,carriera,2,chakra,10,citazioni,11,colloquio,13,competenze,89,competizione,4,comportamento,5,comunicazione,23,conflitto,7,consapevolezza,115,coppia,2,coraggio,2,counseling,6,counseling aziendale,3,creare,11,creativa,1,creatività,66,creatività in azienda,1,crescita,5,crescita personale,63,crescita professionale,15,critica costruttiva,9,curriculum,4,danza,1,diy,1,efficacia,3,emozioni,19,empowerment,5,errori,1,esercizi,8,esperienziale,25,espressione artistica,10,etica,2,fantasia,1,feedback,4,felicità,3,formazione,2,fotografie,4,fun,4,genitorialità,1,gestione del tempo,8,idee,2,immaginazione,2,immagini,1,infografica,2,Jung,2,la mia storia,3,laboratori,77,lavoro,12,leadership,1,libri,21,linkedin,5,marketing,21,maslow,1,meditazione,2,metafore,19,metaprogrammi,1,motivazione,11,musica,9,nel mio cassetto,2,netiquette,3,non verbale,1,nutrirsi,1,obiettivi,26,osho,6,parlare in pubblico,1,passivo aggressivo,1,paure,5,peanuts,2,percorsi di counseling,3,percorsi di crescita,10,percorso,9,personal branding,124,personalità,2,pittura emozionale,6,pnl,2,poesia,2,posizionamento,2,potenzialità,4,problem solving,5,problemi,1,professione counseling,2,progetti,2,promozione personale,10,pubblicità,10,punti di vista,3,quadri miei,14,regole,2,relax,1,relazioni,9,resilienza,6,responsabilità,2,ridiamoci su,5,riflessioni,10,risorse,1,San Valentino,1,scelte,3,scrittura,4,self marketing,91,sensi,1,sesso,1,social network,5,spirituralità,1,strategie,2,stress,9,successo,3,sviluppo,3,sviluppo personale,7,Talento,8,team building,14,tempo,10,tenerezza,1,testimonianze,6,time management,11,valore,3,varie,4,visione,2,vita,3,x,1,
ltr
item
EneRgiA CReatiVA: L'immagine di sè presso gli altri
L'immagine di sè presso gli altri
Per presentarsi agli altri, la stima di noi stessi è determinante. Un percorso di personal branding parte dalla valorizzazione di se presso sè, prima ancora che presso gli altri.
https://1.bp.blogspot.com/-hqwTxxqx0dc/YHmxmFG6FWI/AAAAAAAAdCY/He4GntdiWhEYDy4OEYNI-sHXL1EabEF3ACLcBGAsYHQ/s320/Avere%2Bscarsa%2Bautostima%2B%25C3%25A8%2Bcome%2Bpercorrere%2Bla%2Bstrada%2Bdella%2Bvita%2Bcon%2Bil%2Bfreno%2Ba%2Bmano%2Btirato.%2BM.%2BMaltz.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-hqwTxxqx0dc/YHmxmFG6FWI/AAAAAAAAdCY/He4GntdiWhEYDy4OEYNI-sHXL1EabEF3ACLcBGAsYHQ/s72-c/Avere%2Bscarsa%2Bautostima%2B%25C3%25A8%2Bcome%2Bpercorrere%2Bla%2Bstrada%2Bdella%2Bvita%2Bcon%2Bil%2Bfreno%2Ba%2Bmano%2Btirato.%2BM.%2BMaltz.jpg
EneRgiA CReatiVA
https://www.energiacreativa.org/2009/02/l-di-se-presso-gli-altri.html
https://www.energiacreativa.org/
https://www.energiacreativa.org/
https://www.energiacreativa.org/2009/02/l-di-se-presso-gli-altri.html
true
4358982898871818909
UTF-8
Loaded All Posts Nessun post vedi tutti leggi Reply Cancel reply Delete di Home Pagine POSTS vedi tutti Potrebbero piacerti etichette Archivio Cerca Tutti gli articoli Nessun post Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Segui THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share to a social network STEP 2: Click the link on your social network Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy