Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Mandami una mail Skype Linkedin

Home

I paesaggi dell'anima

“La vostra anima è un paesaggio squisito.” Paul Verlaine

Che tempo fa dentro di te?
Quale paesaggio incontri quando entri in contatto con te stesso.
Quale paesaggio offri all'amico, al partner, all'appena conosciuto.

I paesaggi dell'anima, questo è il titolo del prossimo laboratorio creativo, vuole essere un momento per ricentrarsi, per ritrovare se, per smettere di correre, rincorrere, dirsi come dovrebbe essere invece e vedere ciò che c'è.
Colorare, con i colori che incontriamo, modificare, creare virgole, punti, linee e nuovi orizzonti.

Perché non c'è sempre il sole e non piove tutto l'anno, ma a volte la terra è arida ed ha bisogno di nutrimento.
A volte il cielo è oscurato, a volte è notte, e poi risorgerà il sole.

Come fuori, così dentro.
Un percorso di scoperta, accettazione e possibili cambiamenti.
Dove non hai bisogno di saper fare, ma sentire, vedere, e mettere su carta, coprire e scoprire i colori.

Il prossimo 31 Gennaio.
Fai fluire il colore nella tua vita e tra le dita.

Scarica qui la locandina. (clicca su download)




Ho iniziato a dipingere per necessità.
A spasso tra musei e nuovi profili di una città che tutti amano e invidiano, ma viverci dentro è un altra storia.
Parlare un altra lingua è come vestirsi, ritrovarsi in una nuova identità.
A volte le parole non arrivano, a volte si confondono, a volte non sono quelle giuste.
La pittura è stata la mia voce, e negli anni ho arricchito attraverso (tanto) studio e (tanta) esperienza quel metodo così personale di trovare la quiete interiore e l'espressione.
Entrare in contatto con sensi, non giudicare,  lasciar emergere, cullarsi tra i verdi ed i blu, scoprirsi nuovi, riconoscersi come quelli di sempre, volersi bene, bastarsi eppure connettersi agli altri.

Ho condiviso le mie scoperte nei laboratori creativi, che in questi anni sono diventati scoperta e  nutrimento indispensabile per me e per i partecipanti, in moltissime aree della nostra vita.
Unisciti a noi, in uno spazio protetto per sperimentare la potenza creativa, ricreativa, e di crescita personale.
Ti aspetto,

Paola



Continua...

Date parole al dolore, o colore.



Date parole al dolore, o colore.

Attonita.
Le parole scivolano giù nel petto, ingoiate dall'impotenza e la violenza di cui siamo spettatori.
Alcuni criticano, giudicano, certo, come rinunciare ad un abitudine così radicata dentro da essere ormai invisibile.
Perché tutti devono dire la loro, perciò in questi giorni ho ascoltato senza parlare.

Ho ascoltato chi ha detto che in fondo hanno provocato e se la sono cercata,  la satira è esagerata e non deve toccare ciò che è sacro per altri.
Mi sfugge però il perché, con lo stesso metro di misura, la vita non sia sacra.


Ogni espressione disturba ed offende, pare un autorizzazione implicita per mettere a tacere l'altro, con minacce, punizioni e denunce.
chi sei tu per parlare
stai zitta tu che sei femmina
stai zitto tu che sei frocio
abbassa lo sguardo e copri la tua testa, per non indurre in tentazione.
non puoi parlare perché non puoi capire
non puoi esprimere dissenso sulla tua bacheca di facebook
non hai i titoli
sei un intellettuale, è reato di opinione
non puoi scrivere, 1000 frustate

Gli esempi continuano, se solo siamo disposti a volerli vedere.

non puoi guidare, se sei donna o sei omosessuale.
O volete dire che anche loro hanno esagerato e potevano essere un po' meno donne o un po' meno omosessuali.

Sono cresciuta in una città dove la parola d'ordine è silenzio, ma anche quello uccide.

Esprimersi il proprio dissenso si può, senza uccidere per questo, rispondendo con altre matite.
Ho letto questa frase bellissima " repondre par l'arte" rispondere con l'arte.
Lo sento molto, il mio angolo di rifugio è il colore, la mia ammirazione a chi sa disegnare, so bene il tempo che ci vuole per imparare, e costruire, mentre invece pochi istanti per distruggere.

Non sei Charlie, perché non condividi quell'aggressione della satira.
Ma davvero, senza far satira, pensi di essere al sicuro?

E' solo libertà di espressione, o piuttosto di esistere?


Il mio tributo di espressione (in alto) e con una raccolta di tante vignette #jesuischarlie
(per chi dice che non avremmo mai il coraggio di jesuischarlie, io non avrei avuto neanche quello di Falcone e Borsellino, ovvio.) Ma essere Charlie,

Je suis Charlie, je suis juif, je suis flic et je suis musulman 

(io sono charlie, sono ebreo, sono un poliziotto, sono un musulmano)  è essere testimone, come posso e per quella che sono, vuol dire rendersi conto che ognuno può essere un bersaglio, per qualunque pretesto. Anche senza provocare, anche senza cercarsela.
Vuol dire rendere omaggio a chi è caduto sotto quei colpi.
In una redazione, in un mercato, in un villaggio.


L'Arma (larme: lacrima) di pace
Lui ha disegnato per primo
(ill.ne di David Pope- Australia)


Prendetele vostre matite!
ehm,,,,non può essere pericoloso signore?

La sua arma? libertà di espressione

Ill.ne di Jean Jullien, Francia


Perché?
Fucile a pompa? Kalashnikov? Granata?


disegnare è vincere


Cos'è questa piccola arma che fa così tanto male?  
(ill. di  Satish Acharya - India)

Anima di creazione di massa
Guarda, più gli taglio la testa, più diventa appuntito

Io penso, dunque io non sono più

Oggi sono disegnatore disegnatore di stampa.
Oggi sono giornalista,
Oggi, io disegno per Charlie Hebdo

Si può- ancora- ridere di tutto?


Disegnare, per denunciare e non divenire un montone




















Continua...

Obiettivi 2015: 1,2,3,4,5

Anno iniziato, tutto cambiato?

Il cambiamento richiede la nostra partecipazione, il nostro impegno, saper intanto cosa desideriamo raggiungere.

Sembra ovvio, ma non lo è.

A volte sappiamo cosa non vogliamo più, ma magari continuiamo a tenercelo per mancanza di spinta verso qualcosa altro, o semplicemente proprio perché non sappiamo cosa vorremmo.


Intanto voglio regalarti un documento di 12 pagine in cui ho raccolto tutto quello che ti serve per saper raggiungere i tuoi obiettivi, il così detto metodo SMART, scaricatissimo, da più di 5800 persone.

Ecco perché qui oggi ti propongo qualcosa di nuovo, diverso dal precedente, in un solo unico foglio.

1, 2, 3, pronto?


1. Una cosa che vuoi cambiare
2. Due cose che vuoi imparare
3. Tre cose che vuoi fare
4. Quattro posti che vuoi vedere
5. Cinque libri che vuoi leggere



Se vuoi qualche idea sul quinto punto, dai uno sguardo alla mia libreria Anobii


Ti proporrei anche il 31 Gennaio di unirti a noi nel laboratorio di pittura emozionale, così potrai aiutarti a vedere tanti posti, imparare cose di te, fare, e sperimentare in pieno benessere, scoprire che è possibile lasciare lo stress, il giudizio e le ripetizioni e ripartire in modo più efficace e sorridente nella vita di ogni giorno. Fai cominciare il benessere dalle tue mani.

Continua...

Calendario 2015 con i tuoi colori

Fatto il bilancio dell'anno passato e i propositi del nuovo anno?
Per me comporre questi calendari è stato un modo molto emozionante per immergermi in entrambi.

Li condivido con emozione. Puoi scaricarli, condividerli, stamparli.

Uno raccoglie alcuni lavori in pittura emozionale dei laboratori passati,
I protagonisti sono i partecipanti, i loro colori, forme emozioni.




Questo alcuni miei quadri.
Su come nascono e perché ne ho già scritto se vi va qui e qui


Per finire sempre creati nei laboratori di crescita e creatività, dove l'espressione artistica è uno strumento per conoscersi, rilassarsi, sperimentarsi.
Se ti piacciono gli aforismi, potrebbe piacerti.



Per scaricarli, basta cliccare su "download".


Sabato 31 Gennaio torniamo ad immergerci nel benessere con la pittura emozionale,
se vuoi unirti a noi, scrivimi per info.


Continua...

Il nostro anno a colori

"La creatività non è altro che un'intelligenza che si diverte" - Albert Einstein
"L'anima sa sempre cosa fare per guarire se stessa.
La sfida è mettere a tacere la mente."Caroline Myss-Guarisci l'impossibile
Non è quello che diciamo o che pensiamo, ma quello che facciamo, a definire ciò che siamo.
Jane Austen: Ragione e sentimento.


Grandi obiettivi portano a grandi risultati. Nessun obiettivo porta a nessun risultato o a risultati di qualcun altro. Hansen

La creatività nasce dalla fiducia. Fidati del tuo istinto. Rita Mae Brown

Da sempre vieni paragonato agli altri. Questa è la più grande malattia, che va a distruggere la tua anima, perché ogni individuo è unico ed il paragone non è possibile. Io sono solo me stesso, e tu sei solo te stesso, non esiste nessuno al mondo con cui essere paragonati. Osho

Punta a conquistare la luna.Se non ci sarai riuscito, avrai vagabondato tra le stelle. Les Brown

Rendere complicato ciò che è facile è un luogo comune, rendere ciò che è complicato fantasticamente semplice, questa è creatività. Charles Mingus

“La vita è seria, l'arte è gaia.” Friedrich Schiller

Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano.
Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista. San francesco D'Assisi
L'arte vera non è quel che sembra, bensì l'effetto che ha  su di noi. Roy Adzak 
Se non possiamo accedere al caos autentico, non avremo mai autentica pace. Chuck Palahniuk

Dodici mesi insieme, tanti laboratori, colori e scoperte. Dentro e fuori.
Per salutare ed accogliere il nuovo anno, ricordare ciò che abbiamo raggiunto, sperimentato e condiviso, dodici dei lavori creati insieme.
Se non trovi il tuo, aspetta nei prossimi giorni, e intanto prenotati per il prossimo laboratorio di pittura emozionale del 31 Gennaio.

Per chi capita per la prima volta qui, usiamo la creatività (pittura, scrittura, poesia, marketing) come strumento di benessere e conoscenza, per lasciare lo stress e scoprire le nostre competenze, unicità, interessi, amori, schemi di ripetizioni che fanno male e uscirne fuori.

Metafore per la vita, senza interpretazioni dall'esterno, ma attraverso un processo molto rilassante e accessibile a tutti.
Non sono lezioni, e tuttavia apprenderai tanto e in modo nuovo, potrai subito scoprire il nuovo e l'utile, il piacevole e il modificabile.



Per info su Roma o per ospitare uno dei miei laboratori nella tua città, scrivimi




Continua...