Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Counseling



Migliorare le Relazioni 
Attingere alla forza delle proprie Risorse 
Raggiungere Risultati nella propria vita

Counseling, un aiuto efficace
dal latino “prendersi cura di”, “aiutare” è una forma di sostegno ed ascolto.
Il counseling può essere particolarmente utile in situazioni di ansia, insoddisfazione, stress o conflitti che influenzano il lavoro, gli studi, gli affetti e le relazioni.

Leggi: chi va dal counselor? 

Il counseling è uno strumento di crescita personale e sviluppo di competenze, personali e professionali.
Il counseling è un ciclo di incontri - da 1 a 8/10.
Dunque tendenzialmente un approccio breve orientato a risolvere, chiarire, sostenere il cliente in un particolare momento della sua vita.

Prova.
E' adatto principalmente per:

problemi personali  mai patologici- nelle aree: comunicazione, relazioni interpersonali, orientamento scolastico/professionale, prendere decisioni, assertività, autostima, stress, tensione, demotivazione, stanchezza, scarso rendimento lavorativo, senso di precarietà.

In tutti quei momenti della vita in cui ci sono o stanno per determinarsi delle variazioni significative: entrata o l’uscita dal mondo del lavoro, pensionamento,  maternità o paternità, mancata maternità e paternità o all'opposto gravidanze indesiderate.

Ed ancora separazioni affettive,  fidanzamento,  matrimonio,  tradimento,  unioni di fatto, affrontare la propria malattia o essere vicini ad un malato, cambiamenti di ruolo lavorativo, scuola o città.

I colloqui di counseling NON sono terapia.
Il counseling è ascolto, accoglienza, contenimento e molto altro ancora.
Non è interpretazione, giudizi, o consigli.

Lavoro anche via skype. Come? Basta avere una telecamera, un microfono, e cuffiette ( o un pc nuovo che le ha tutte predisposte), una connessione veloce e un posto tranquillo dove puoi parlare senza essere disturbato. Concordiamo un giorno ed orario che va bene ad entrambi per la prima prova -senza nessun obbligo successivo-  ci connettiamo via skype e iniziamo a parlare.
clicca sull'icona per parlarmi via skype







Per chi

… chi desidera supporto e orientamento pratico per risolvere rapidamente problemi specifici e concretizzare i propri progetti personali e professionali.
… chi, a seguito di tensioni familiari, lavorative o scolastiche vuole SOSTEGNO per un periodo limitato al recupero del proprio equilibrio personale.
…chi vive situazioni di rabbia, dolore o tristezza e desidera ASCOLTO
nell'elaborare emozioni e conflitti interiori.
…tutti coloro che desiderano superare problemi  nei diversi contesti e fasi della vita
agendo sul rafforzamento delle proprie risorse personali,
per ritrovare rapidamente serenità e benessere.

NON E' TERAPIA,
NE' INDICATO PER PERSONE con PROBLEMI PSICOPATOLOGICI.
IL COUNSELING SI OCCUPA DI SALUTOGENESI
per la promozione del benessere globale dell’individuo e per la prevenzione di disturbi patologici.
Cosa é un counselor

- esperto nella facilitazione al superamento di disagi relazionali ed emotivi che NON necessitano di una ristrutturazione profonda della personalità.

- Possiede una serie di abilità e competenze per attivare nelle persone la capacità di affrontare e risolvere rapidamente i problemi ed utilizzare al meglio le risorse personali.

-professionista altamente qualificato nella Relazione d’Aiuto, con una formazione sia teorica che pratica, almeno triennale e diplomato presso specifiche scuole di formazione di differenti orientamenti teorici.
Cosa Fa un counselor?
Cosa NON fa


- Ascolta, accoglie e comprende senza giudicare, aiuta a definire gli obiettivi e supporta nel raggiungerli.

-Incontri individuali, in coppia e in gruppo; le informazioni personali e i contenuti che emergono negli incontri sono riservati.

- Sostiene il cliente nel trovare le sue personali soluzioni, a superare situazioni di difficoltà.

-Segue un aggiornamento continuo e si sottopone verifica e supervisione.


- Non fa terapia; il counseling è una relazione d’aiuto; non fa cioè il lavoro di uno psicologo o uno psicoterapeuta che intervengono su patologie e ristrutturazioni profonde.



- Non interpreta, non giudica, non da consigli o soluzioni


Costi
Tempi

La durata complessiva della relazione d’aiuto è quella strettamente necessaria al cliente per il raggiungimento del suo obiettivo e mediamente può variare da 8 a 12 incontri ad obiettivo.
Articoli per conoscere, comprendere cos'è, a cosa serve, quando etc


Capire il counseling ridendo: