Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

Il benessere nelle tue mani

Sin dalle epoche più antiche l'arte ha esercitato un effetto profondo sull'uomo, di connessione, purificazione, di espressione.
Possiamo restare spettatori e allo stesso tempo sentirci profondamente ed intimamente coinvolti in suoni, colori, gesti.



Nella pittura il semplice guardare provoca un effetto fisico, un senso di soddisfazione, di gioia, diceva Kandinsky nel suo Spirituale nell'arte.
Quest'effetto fisico diventa la via attraverso la quale il colore raggiunge l'anima.
Una vibrazione spirituale, una scossa psichica.

" Poiché l'anima in generale è strettamente legata al corpo, può darsi che una scossa psichica ne provochi un'altra, ad essa corrispondente, per via di associazione.
Si potrebbe paragonare questo fenomeno a una sorta di eco o di risonanza, quale si ha in determinati strumenti musicali quando, senza essere toccati, entrano in risonanza con un altro strumento, suonato invece direttamente. [….]
In generale, il colore è un mezzo che consente di esercitare un influsso diretto sull'anima." 

Sono partita dalle risonanze, da ciò che in noi provoca un artista, i suoi colori, le forme, i tratti.
Per questo sei anni fa ho proposto la prima volta un laboratorio di risonanze pittoriche.

Una sorta di necessità interiore di scaricare l'emozione dell'incontro, di esprimere il proprio gesto, di autorizzarsi a sperimentare, anche quando non si sa disegnare.

Il prossimo incontro del 27 Ottobre è dedicato a Pollock.

Non restare a guardare, non fermarti a pensare: questo posso farlo anche io.
Fallo!
Recenti studi hanno confermato che il FARE arte è una risorsa potente sul tuo fisico e la tua mente.
Il bello è che questo potere è nelle tue mani.


Scoprilo, usalo.

Un laboratorio creativo esperienziale è un incontro di calma e tranquillità, di ascolto e di espressione di sé e delle proprie emozioni, di energia.

Troverai un ambiente accogliente e privo di giudizio o competizione, e ti aiuterò ad accedere alla tua parte creativa, che ognuno di noi possiede, ed è anche divertente.
Come diceva Einstein La creatività è l'intelligenza che si diverte.

In attesa del laboratorio voglio condividere con te questo cortometraggio a fumetti di Leon Verrier su Pollock.
Lo trovo incantevole soprattutto nella parte di New York sotto la neve.
A te quale parte incanta?








Qualsiasi forma artistica può aiutare le persone ad entrare ad entrare in contatto con le loro parti più intime favorendo la connessione tra mente e corpo.
Le arti possono aiutare gli individui a diventare più integrati e consapevoli dei propri meccanismi interni e di essere quindi un valido ausilio per affrontare momenti di difficoltà esistenziale (Giusti, Piombo, 2003)
L’arte è in grado di attivare e riattivare risorse interne e potenzialità;
facilita l’elaborazione dei vissuti e delle emozioni; offre la possibilità di portarli all’esterno e comunicarli agli altri attraverso creazioni originali ed espressive. Giusti (1989)