Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Mandami una mail Skype Linkedin

Home

Le 10 competenze vincenti nel prossimo futuro


Chi ha lavorato nelle multinazionali sa quanto sia feroce e competitivo il lavoro.
Ogni anno raggiungi nuovi obiettivi e ne chiedono sempre di nuovi.



Al principio sono "solo" obiettivi di mercato, di numeri, di vendite da raggiungere, progetti da terminare.
Poi ad un tratto, le richieste cambiano.
Non è più la tecnica, ma le competenze personali.
Boh! Cosa vogliono di più ed ancora da me?
Mi sono chiesta quando è successo a me.
Dove vado ad acquisirle?
Così ho incontrato il counseling, e son passati già dieci anni da allora.

Ho iniziato come una manager alla ricerca di miglioramento personale e non mi sono più fermata, anzi ho smesso di fare la manager e ho continuato sulla strada della crescita, per me, continua con master, corsi, seminari etc, e piano ho iniziato a lavorare

Questo blog era nato per raccontare cosa sono le competenze, quali sono quelle richieste dal mercato e come migliorarle.

Una ricerca (qui)dell’Institute for the Future di Palo Alto, in California, ha pubblicato il Work Skills 2020, indica 6 grandi fattori di disturbo, che insieme costituiscono forze distruttive.

Perciò, come nei cartoni animati alle forze malvagie si contrappongono quelle che salveranno il mondo, ecco le 10 competenze (leggi abilità- skills) che saranno vitali per il successo:


  • Sense-making: ability to determine the deeper meaning or significance of what is being expressed
  • Social intelligence: ability to connect to others in a deep and direct way, to sense and stimulate reactions and desired interactions
  • Novel and adaptive thinking: proficiency at thinking and coming up with solutions and responses beyond that which is rote or rule-based
  • Cross-cultural competency: ability to operate in different cultural settings
  • Computational thinking: ability to translate vast amounts of data into abstract concepts and to understand data-based reasoning
  • New media literacy: ability to critically assess and develop content that uses new media forms, and to leverage these media for persuasive communication
  • Transdisciplinarity: literacy in and ability to understand concepts across multiple disciplines
  • Design mindset: ability to represent and develop tasks and work processes for desired outcomes
  • Cognitive load management: ability to discriminate and filter information for importance, and to understand how to maximize cognitive functioning using a variety of tools and techniques
  • Virtual collaboration: ability to work productively, drive engagement, and demonstrate presence as a member of a virtual team
  • Costruzione di significato: capacità di determinare il significato più profondo o il significato di ciò che viene espresso.
  • Intelligenza sociale: capacità di connettersi con gli altri in un modo profondo e diretto, di percepire e stimolare reazioni e interazioni desiderate.
  • Pensiero nuovo ed adattivo:  competenza a pensare e trovare soluzioni e risposte al di là ciò che è meccanico o basato su regole.
  • Competenza interculturale: capacità di operare in diversi contesti culturali 
  • Pensiero computazionale: la capacità di tradurre grandi quantità di dati in concetti astratti e di comprendere il ragionamento basati su dati 
  • Nuovo alfabetizzazione mediatica: capacità di valutare criticamente e sviluppare contenuti che utilizza le nuove forme di media, e di sfruttare questi mezzi per la comunicazione persuasiva.
  • Transdisciplinarietà:  alfabetizzazione e capacità di comprendere concetti attraverso più discipline.
  • Modo di pensare: capacità di rappresentare e sviluppare le attività e processi di lavoro per i risultati desiderati.
  • Capacità di carico cognitiva:  la capacità di discriminare e filtrare le informazioni per importanza, e capire come massimizzare le funzioni cognitive utilizzando una varietà di strumenti e tecniche.
  • Collaborazione virtuale: capacità di lavorare in modo produttivo, guidare l'impegno, e dimostrare la presenza come membro di un team virtuale.




Quale è già vostra e quale dovete migliorare?



2 commenti:

Anonimo ha detto...

non ti leggo più dove sei finita??? :(((((

Energia Creativa ha detto...

mumble anonimo non saprei. chi sei?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...