Counseling & Marketing

Il counseling è un'attività professionale poliedrica che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità del cliente promuovendone atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta.



Il counselor è quel professionista in grado di aiutare un interlocutore in problematiche personali, lavorative, talvolta emotivamente significative.
In base al bagaglio di abilità possedute, le competenze proprie all'attività di counseling possono essere presenti e necessarie nell'attività di diverse figure professionali quali psicologi, medici, avvocati, assistenti e operatori sociali, educatori professionali, managers.

Il fine è di «consentire ad un individuo una visione realistica di sé e dell'ambiente sociale in cui si trova ad operare, in modo da poter meglio affrontare le scelte relative alla professione, al matrimonio, alla gestione dei rapporti interpersonali, con la riduzione al minimo della conflittualità dovuta a fattori soggettivi».

Sulla base della formazione e esperienza professionale, il counselor può facilitare l'autoconoscenza e lo sviluppo ottimale delle risorse personali per migliorare la qualità e soddisfazione della vita.


Se vi va, potete seguirmi in questa particolare area funzionale del counseling.

Per mia area di formazione e professionalità, svilupperò un percorso che parte dalla autoconoscenza, passa per lo sviluppo delle proprie risorse e competenze, fino a saperlo comunicare:  self marketing.
Successivo
« Prev Post
Precedente
Precedente »