Iscriviti ai Feed C4U su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Istagram Scrivimi Skype Linkedin

Pagine

troppe idee in testa


Perdonate l'assenza.

E' che prima dei miei corsi l'emozione  sale sempre e stamattina voglio proprio ultimare gli ultimi tocchi per la lezione esperienziale di domenica, sul problem solving creativo.



Sarà, spero, altamente divertente e interessante.

Lo strumento?
Un rivistitatissimo Edward De Bono con i suoi 6 cappelli per pensare.

Perchè rivisitatissimo?

Ovviamente per il mio amore per il visivo, e la ricerca delle immagini è ormai iniziata da qualche mese  [ne vedete qui due esempi che non rientrano però tra quelle scelte]

E' utile usare le immagini.

Servono per una serie di motivi: aiutano a mantenere l'attenzione, a sottolineare e veicolare i concetti, a consapevolizzare i propri stati d'animo e cambiamenti,  comprendere e ricordare meglio.


L'altro motivo è perchè, in un aula di futuri art counselors,  farò un costante riferimento a quanto la tecnica sia applicabile in OGNI contesto, aziendale, scolastico ma anche personale e di relazione di counseling.

Ed ancora...ciliegina sulla torta...i cappelli.

Non dico altro per non rovinare la sorpresa.

A lunedì per aggiornamenti.

Paola